Home Archivio storico 1998-2013 Generico Concorso internazionale ”Riconoscersi in Europa”

Concorso internazionale ”Riconoscersi in Europa”

CONDIVIDI
webaccademia 2020
Il concorso internazionale “Riconoscersi in Europa”, progettato per una comprensione interculturale, propone a studenti di scuola secondaria di primo e secondo grado d’Italia, Polonia, Portogallo, Spagna e Regno Unito una riflessione sulla complessità e ricchezza delle basi culturali e storiche dell’Europa.
Il concorso chiede, in particolare, di “ individuare rispetto ad un determinato contesto (proprio o altrui) un aspetto significativo (oggetto, situazione, scoperta, fenomeno culturale o di costume …) considerato dal sentire comune come tipico di quel contesto e che, invece, ad un esame più approfondito, risulta avere avuto origine in altra regione europea o extraeuropea. Può valere anche l’itinerario inverso: qualcosa che, originario di un contesto, dopo aver “viaggiato” per il mondo, vi ritorna proveniente da altrove e percepito come straniero”. .
Vengono suggeriti alcuni filoni delle possibili ricerche, non escludendone altri che potranno essere individuati dagli stessi concorrenti:
le vie di comunicazioni terrestri, fluviali e marittime (gli scambi commerciali, culturali,….); la circolazione dei nomi propri e comuni, di oggetti d’uso, di stili e forme dell’arte, di forme di espressioni artistiche musicali, della forma della città e della casa di abitazione, delle monete, dei cibi, delle fiabe e dei racconti di fate .
Gli studenti devono proporre un messaggio sintetico rivolto ai pari sotto forma di immagine fissa (foto, grafico, fumetto, disegno, poster: dimensioni max 100 x 70 cm.), o in movimento (prodotto multimediale, film: durata max 15′), costruzione/ricostruzione di un oggetto, prodotto musicale, altro, accompagnato da una scheda descrittiva nella propria lingua (max 4.500 battute) che
motivi il percorso che ha condotto alla scelta effettuata, nonché da una sintesi in inglese o francese della scheda descrittiva stessa destinata alla giuria internazionale”.
Gli elaborati dovranno essere inviati alla Ciid (Coperativa Insegnanti Iniziativa Democratica), piazza Sonnino, 13 – 00153 Roma, a mezzo posta, entro e non oltre mercoledì 31 maggio 2006 (farà fede il timbro postale), o consegnati a mano entro le ore 16 dello stesso giorno.
Una giuria nazionale designerà il gruppo classe vincitore a livello nazionale che avrà un premio corrispondente a 200 euro e selezionerà altri 9 elaborati da inviare alla giuria internazionale.
Saranno premiati alla fase internazionale 10 studenti che, con i rispettivi accompagnatori, saranno ospitati a Roma, sede della premiazione.

Per approfondimenti:

 
 
CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese