Home Precari Concorso scuola, tabella di corrispondenza tra classi di concorso e indirizzo di...

Concorso scuola, tabella di corrispondenza tra classi di concorso e indirizzo di studio [PDF]

CONDIVIDI

I titoli di accesso all’insegnamento costituiscono il requisito base per accedere all’insegnamento nella scuola italiana.

Nell’ordinamento scolastico non è consentito l’accesso all’insegnamento con la laurea di primo livello; è necessario conseguire una laurea di secondo livello (specialistica o magistrale).

Tabella di corrispondenza

La Cisl Scuola ha messo a disposizione un utile documento che mette in corrispondenza le classi di concorso con gli indirizzo di studio nella scuola secondaria.

ICOTEA_19_dentro articolo

In quali istituti scolastici posso insegnare con la classe A-18? invece con la A-35? o la A-45?

In questo documento tante informazioni utili per gli aspiranti docenti e non solo.

CLICCA QUI per scaricare il documento

Normativa di riferimento

– DM 259/17 e relative tabelle (Decreto correttivo e integrativo del DPR 19/16)
– DPR 19/16 e relative tabelle (Nuovo regolamento delle classi di concorso)
– Decreto Interministeriale del 9 luglio 2009 (Equiparazioni tra diplomi di lauree di vecchio ordinamento, lauree specialistiche e lauree magistrali)
– Decreto Ministeriale 92 del 23 febbraio 2016 – Titoli di specializzazione per A-23 (Italiano L2)
– Decreto Ministeriale 93 del 23 febbraio 2016 – Ambiti disciplinari nuove classi di concorso

LA RIFORMA DEL RECLUTAMENTO NELLA LEGGE DI BILANCIO

LEGGI ANCHE
Concorso scuola 2019, a quante procedure posso partecipare?
24 CFU, cosa sono e come acquistarli per diventare insegnante
Concorso scuola 2019, penalizzati i precari: per loro solo una quota riservata del 10%
Concorso scuola 2019, come cambia il reclutamento dei docenti
Concorso scuola 2019, addio FIT. Come conseguire i 24 CFU
Concorso scuola 2019, partecipano anche gli ITP con il diploma
Concorso scuola 2019, chi è esonerato dall’obbligo dei 24 cfu?
Concorso scuola 2019, dentro i precari con tre anni di servizio
Concorso scuola 2019, aperto a tutti i laureati con 24 CFU
Concorso scuola 2019, cancellato il FIT: ci sarà solo anno di prova e formazione
Concorso scuola 2019, non serve l’abilitazione all’insegnamento