Home Generale Conferenza nazionale a Torino sabato 19 maggio, Manifesto dei 500 per abrogare...

Conferenza nazionale a Torino sabato 19 maggio, Manifesto dei 500 per abrogare legge 107

CONDIVIDI

A Torino conferenza organizzata dal Manifesto dei 500, che si terrà sabato prossimo 19 Maggio.

Il gruppo organizzativo del “Manifesto dei 500” propone a tutti gli insegnanti, i lavoratori della scuola, i genitori e i cittadini legati ai valori della scuola pubblica e della democrazia di costruire insieme una Conferenza Nazionale per l’abrogazione della legge 107 e per la riconquista di una scuola che istruisce.

Icotea

Ad oggi sono iscritti insegnanti, docenti universitari, dirigenti, genitori, personale Ata delle province di Torino, Asti, Alessandria, Novara, Cuneo, Milano, Brescia, Verona, Padova, Trento, Roma, Genova, Savona, Catania.

L’invito è rivolto a tutti gli insegnanti, i lavoratori della scuola, i cittadini legati ai valori della scuola pubblica statale.

Tra i relatori si segnalano:

Rossella Latempa, docente di scuola secondaria, promotrice dell’ “Appello per la scuola pubblica”;

Lucio Russo, fisico, filologo e storico della scienza, professore Università Tor Vergata di Roma;

Edoardo Lombardi Vallauri, linguista, studioso del rapporto linguaggio-cervello, professore Università Roma Tre.

Introdurranno il dibattito una docente di scuola primaria, un docente di Scienze della formazione, una dirigente Scolastica a riposo, un rappresentante del comitato LIP-Scuola, un genitore COGEDE, un docente francese.

La conferenza sarà presieduta dal prof.  Lorenzo Varaldo, coordinatore del “Manifesto dei 500”.