Congedi per i genitori e bonus baby-sitting: come richiederli [VIDEO]

CONDIVIDI
  • Credion

Il D.L. n. 30 del 13 marzo 2021 (cd. Decreto Pasqua) all’art. 2 prevede alcune misure a sostegno dei lavoratori con figli in DaD o in quarantena o affetti da infezione da Covid-19.

Si tratta di congedi straordinari per i genitori, spettanti a chi ha figli minori di 16 anni (sono però retribuiti al 50% solo per figli di età inferiore a 14 anni), anche tra i lavoratori della scuola. E del bonus baby-sitting (nella misura massima di euro a settimana), che però non riguarda il personale scolastico.

I congedi possono essere richiesti nelle sole ipotesi in cui la prestazione lavorativa non possa essere svolta in modalità agile per un periodo corrispondente in tutto o in parte alla durata della sospensione dell’attività didattica in presenza del figlio, alla durata dell’infezione da SARS Covid-19 del figlio, nonché alla durata della quarantena del figlio disposta dal dipartimento di prevenzione della azienda sanitaria locale (ASL) territorialmente competente a seguito di contatto ovunque avvenuto.

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook