Home Alunni Consulte Provinciali, elezioni dei rappresentanti degli studenti entro il 31 ottobre

Consulte Provinciali, elezioni dei rappresentanti degli studenti entro il 31 ottobre

CONDIVIDI

Con la conclusione dell’a.s. 2018/19 è scaduto il mandato biennale di incarico relativo ai rappresentanti delle consulte Provinciali Studentesche, per cui è necessario che si proceda alle elezioni dei nuovi studenti rappresentanti in ogni singola scuola secondaria di II grado. I rappresentanti eletti rimarranno in carica anche per l’a.s. 2020/21.

La Consulta Provinciale degli Studenti – ricordiamo – è un organismo istituzionale di rappresentanza studentesca su base provinciale composto da due studenti per ogni istituto secondario di secondo grado della provincia. I rappresentanti che la compongono sono eletti dagli studenti della scuola di appartenenza e restano in carica per due anni.

Con nota prot. n. 4262 dell 1° ottobre 2019 il Miur ha comunicato che dirigenti scolastici dovranno dunque procedere all’elezione dei rappresentanti delle consulte entro e non oltre il 31 ottobre 2019; le elezioni si dovranno svolgere secondo la procedura elettorale semplificata, prevista dagli art. 21 e 22 dell’O.M. n. 215 del 15 luglio 1991.

ICOTEA_19_dentro articolo

Sul sito www.spazioconsulte.it è visionabile e scaricabile tutto il materiale informativo utile per le elezioni.

La prima assemblea degli eletti dovrà riunirsi per nominare il Presidente della Consulta Provinciale entro 15 giorni dal completamento delle operazioni elettorali.

Il nominativo, con relativi dati anagrafici (data e luogo di nascita), indirizzo e-mail e numero di cellulare del Presidente eletto e del Docente Referente di supporto alla Consulta stessa, dovranno essere comunicati al Docente referente dell’ufficio Scolastico Regionale di riferimento. I referenti regionali dovranno, entro e non oltre il 20 ottobre 2019, comunicare un proprio indirizzo email di riferimento al fine di essere abilitati ad un’area riservata presente nel sito www.spazioconsulte.it che sarà on line a partire dal 31 ottobre.

A partire dal 31 ottobre e entro e non oltre il 16 novembre 2019, i referenti regionali potranno entrare all’interno della piattaforma e compilare il form presente nelle proprie aree riservate inserendo i nominativi degli studenti eletti e dei docenti referenti delle province di propria competenza.