Home Contratti Contratti, rinnovi per 8,5 milioni di dipendenti

Contratti, rinnovi per 8,5 milioni di dipendenti

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Solo il pubblico impiego, d’altra parte, pesa per 2,9 milioni di lavoratori e 15 contratti.
Guardando nel dettaglio quanto accaduto a gennaio, alla fine del mese a fronte del recepimento di un accordo ne sono scaduti ben cinque. Quel che ha fatto balzare il numero dei dipendenti in attesa si rinnovo, spiega l’Istat, è il contratto del commercio. Comunque a febbraio già sono state ratificate delle ipotesi di accordo, che toccano quattro dei 51 contratti scaduti, per un totale di circa 500 mila dipendenti.
Intanto le retribuzioni contrattuali orarie a gennaio segnano un balzo dello 0,6% su dicembre, mentre sono salite dell’1,4% su base annua. L’Istat spiega inoltre come il rialzo mensile sia dovuto allo scatto di miglioramenti economici previsti per alcuni contratti in vigore. Aumenti che di solito partono proprio a inizio anno. Si allarga ancora la forbice con l’inflazione, ferma nello stesso mese allo 0,7%. In pratica i salari crescono il doppio dei prezzi, ma il divario è quasi esclusivamente dovuto alla frenata dei listini

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese