Home Pensionamento e previdenza Contributi, è importante controllare che siano stati correttamente versati

Contributi, è importante controllare che siano stati correttamente versati

CONDIVIDI
webaccademia 2020

“Non perdere i contributi: controlla il tuo estratto conto previdenziale”.

A ricordarlo la FLC CGIL, che insieme a INCA, hanno attivato una campagna di informazione e consulenza per garantire la verifica contributiva prima dell’attivazione delle norme sulla prescrizione.

I Sindacati ricordano infatti che dal 1° gennaio 2019 anche per i dipendenti pubblici entrerò in vigore la prescrizione quinquennale dei contributi, la cui introduzione è stata recentemente slittata a questa data, per poter consentire ai lavoratori di ottenere un estratto contributivo certificato.

ICOTEA_19_dentro articolo

E’ comunque possibile verificare la propria posizione contributiva, anche se non certificata, sul sito dell’INPS: per farlo, bisogna accedere all’area riservata (MyINPS) con le proprie credenziali (codice fiscale e PIN o attraverso lo SPID), Area prestazioni e servizi/Fascicolo previdenziale del cittadino/Posizione assicurativa/Estratto conto.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese