Home Attualità Coronavirus, il commento choc di un medico inglese: “Una scusa per gli...

Coronavirus, il commento choc di un medico inglese: “Una scusa per gli italiani per non fare niente”

CONDIVIDI
  • Credion

Decisamente vergognoso il commento di un medico inglese, Christian Jessen, 43 anni, presentatore televisivo di programmi sulla tv d’Oltremanica.

Secondo Jessen il coronavirus sarebbe “una scusa degli italiani per prolungare la loro siesta”. Ecco le parole nel dettaglio: “Quello che dico potrebbe essere un po’ razzista, e mi toccherà scusarmi, ma non pensate che il coronavirus sia un po’ una scusa? Gli italiani, sappiamo come sono, per loro ogni scusa è buona per chiudere tutto, interrompere il lavoro e fare una lunga siesta”.

Icotea

E sulla chiusura della scuola ritardata in Gran Bretagna afferma: “Sì, concordo in pieno. Penso che sia un’epidemia vissuta più sulla stampa che nella realtà. In fondo anche l’influenza uccide migliaia di persone ogni anno”.

Jenssen, come segnala La Repubblica, è laureato in medicina al prestigioso University College London e ha una specializzazione proprio alla London School of Hygiene & Tropical Medicine, la facoltà che studia i nuovi virus.

CORONAVIRUS – TUTTI GLI AGGIORNAMENTI