Home Generale Covid, da domenica scatta l’arancione per Campania, Emilia Romagna e Molise

Covid, da domenica scatta l’arancione per Campania, Emilia Romagna e Molise

CONDIVIDI

Il Covid non si arresta, anzi continua a preoccupare, specialmente con le varianti che, secondo gli esperti, hanno un livello di contagiosità molto più elevato rispetto al coronavirus.

Secondo i dati dell’Istituto Superiore di Sanità l’indice Rt sarebbe salito allo 0,99% (la soglia è l’1%). In alcune regioni i dati sono in netto peggioramento, per questo in giornata il ministro della salute Speranza firmerà un’ordinanza che segnerà il passaggio di tre regioni, Campania, Emilia Romagna e Molise, in zona arancione, a partire da domenica 21 febbraio. Resta in bilico l’Umbria che presenta già diverse aree rosse al suo interno, ma che potrebbe colorarsi interamente di rosso.

Icotea

Dal monitoraggio emerge un “graduale incremento nell’evoluzione epidemiologica” e si osserva un “peggioramento nel livello generale del rischio“. L’ISS invita dunque a innalzare le misure, limitare al minimo i contatti con le persone estranee dal contesto familiare e restare il più possibile a casa.

Saranno undici le regioni che rimarranno in giallo (tra queste Lombardia e Lazio che rischiavano), mentre la Val d’Aosta potrebbe avere i numeri (meno di 50 casi ogni 100mila abitanti) per finire addirittura in zona bianca.