Home Attualità Covid: le Regioni rosse pressano per alleggerire. Ma prima si attendono i...

Covid: le Regioni rosse pressano per alleggerire. Ma prima si attendono i numeri

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Mentre l’Italia continua a colorarsi sempre più di rosso, sono diverse le Regioni che vorrebbero allentate le restrizioni e schiarito il colore.

Il Friuli ad esempio, dichiarato arancione, come riporta l’Ansa, ha chiesto e ottenuto una riunione straordinaria della Conferenza delle Regioni. Il governatore Fedriga vuole chiarezza sui criteri del comitato tecnico scientifico e vorrebbe discutere le scelte sul passaggio da un colore all’altro.

A essere valutate per prime saranno però quelle nominate inizialmente rosse, e quindi Piemonte, Lombardia, Calabria, Valle d’Aosta e la provincia di Bolzano. Qui le pressioni di alcune categorie (ristoratori e commercianti soprattutto) si fanno insistenti, ma per valutare l’allentamento delle restrizioni (da rossa ad arancione) bisogna prima analizzare i numeri che arriveranno a partire dal 20 novembre, e saranno riferiti alle prime due settimane.

ICOTEA_19_dentro articolo

Dunque due settimane minimo con lo stesso colore, poi in caso di numeri incoraggianti si può pensare ad un allentamento delle restrizioni, questa è l’idea. Anche se l’obiettivo generale sarebbe quello di arrivare a un Natale meno “duro” (il 3 dicembre il nuovo Dpcm) e alleggerire adesso sarebbe parecchio rischioso.

Preparazione concorso ordinario inglese