Home Attualità Covid scuola. Costa: dopo il voto al Quirinale modifica del Dpcm: i...

Covid scuola. Costa: dopo il voto al Quirinale modifica del Dpcm: i vaccinati mai più in DaD

CONDIVIDI

Il sottosegretario alla Salute Andrea Costa, intervenuto su Effetto Giorno a Radio 24, anticipa quanto potrebbe diventare operativo già la prossima settimana a mezzo di una circolare: “Il ritorno in classe di guariti e vaccinati avverrà con solo il tampone, senza il certificato del medico“.

La circolare

Un’anticipazione che aveva fornito anche il sottosegretario alla Salute Sileri e della quale ha riferito il nostro direttore Alessandro Giuliani: sembra che la Circolare prodotta dai ministeri dell’Istruzione e della Salute andrà a cancellare, solo per gli asintomatici, l’obbligo di presentazione del certificato medico per rientrare in classe dopo il Covid. Dovrebbe bastare un semplice tampone negativo e nemmeno molecolare di una struttura pubblica. In pratica, per chi non ha subito ripercussioni a seguito del contagio, potrebbe addirittura essere sufficiente un test negativo della farmacia.

Icotea

Il Dpcm

Più tempo servirà invece per le altre modifiche, ha specificato ancora Costa, tra cui il sistema delle zone colorate o il fatto di poter evitare il ricorso alla Dad per gli studenti vaccinati: “Per queste misure serve modificare dei Dpcm – spiega – e quindi serve un consiglio dei ministri che potrebbe arrivare dopo il voto per il Quirinale all’inizio della settimana prossima”.

“Sono ottimista – ha concluso Costa – domani arriverà il voto decisivo per il Quirinale e all’inizio della settimana prossima i cambiamenti necessari”.

Il chiarimento

Quindi fornisce un chiarimento che potrebbe arrivare con una circolare tra oggi e domani: “Nei casi di positività che fanno scattare la Dad i ragazzi si intendono in auto sorveglianza e non più in quarantena“.

Quanto alle zone colorate, ha spiegato che “resterà solo la zona rossa”.