Home Attualità Covid, Speranza ha firmato: Campania e Toscana nuove zone rosse, tre diventano...

Covid, Speranza ha firmato: Campania e Toscana nuove zone rosse, tre diventano arancioni

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha da poco annunciato sulla propria pagina Facebook, di aver siglato un’ordinanza che istituisce due nuove aree rosse e, cioè, Campania e Toscana, e tre nuove aree arancioni, Emilia-Romagna, Friuli Venezia Giulia, Marche.

Il ministro continua il suo messaggio chiedendo ai cittadini il loro contributo per fare in modo che venga ridotto il numero dei decessi e venga limitato il contagio, due fattori che ridurrebbero di molto la pressione sulle reti sanitarie.

De Luca punta il dito contro il governo

La notizia del passaggio nelle nuove zone di alcune regioni era stata già anticipata da governatore della Regione Campania De Luca, il quale nelle sue ormai note dirette, ha commentato così: “Il Governo lo ha fatto un mese dopo (di chiudere le scuole) senza avere la decenza di spiegare perché non lo aveva fatto un mese prima”.

ICOTEA_19_dentro articolo

Cosa cambia per le scuole?

Per quanto riguarda il comparto scuola, diverse sono le misure che prenderanno il via a partire da domenica 15 novembre.

Misure per la scuola nella zona arancione
  • Dad solo alle superiori
  • Mascherina dai 6 anni in su e anche al banco
  • Didattica in presenza per l’uso dei laboratori
  • Didattica in presenza per alunni disabili o con BES
  • Mensa aperta
  • Uscite didattiche sospese
  • Riunioni degli organi collegiali solo on-line
  • Rinnovo degli organi collegiali solo on-line.
Misure per la scuola nella zona rossa
  • Dad dalla seconda media
  • Mascherina dai 6 anni in su e anche al banco
  • Didattica in presenza per l’uso dei laboratori
  • Didattica in presenza per alunni disabili o con BES
  • Mensa aperta
  • Uscite didattiche sospese
  • Riunioni degli organi collegiali solo on-line
  • Rinnovo degli organi collegiali solo on-line.

Preparazione concorso ordinario inglese