Home Archivio storico 1998-2013 Generico Cultura siciliana a scuola, come e quando

Cultura siciliana a scuola, come e quando

CONDIVIDI
webaccademia 2020
Del curricolo regionale della scuola se ne parla da più parti: lo prevede la legge n.53/2003 e lo dovrebbe definire l’Assessorato regionale all’Istruzione.
Per fornire al competente Assessorato regionale siciliano elementi utili e funzionali per definire una proposta strutturata ed organica del suddetto curricolo, il dirigente scolastico Giuseppe Adernò ha promosso un incontro di studio tra i docenti delle scuole di ogni ordine e grado, che si terrà il 15 febbraio (ore 9.00) presso l’Istituto scolastico “G. Parini” di Catania.
L’incontro avrà come tema la socializzazione delle esperienze didattiche già avviate per la valorizzazione della lingua e cultura siciliana e la formazione di gruppi di lavoro, suddivisi per ordini e gradi di scuola, al fine di redigere proposte operative di indicazioni di contenuti, obiettivi e competenze per la definizione di un curricolo regionale.

L’attività di ricerca e di autoformazione si inserisce nell’ambito del progetto regionale LIReS (Lingua, Identità, Ricerca e Sviluppo) coordinato dall’ispettrice Rosalba Anzalone. A conclusione del progetto, all’Assessore regionale all’Istruzione saranno consegnati i lavori prodotti dai gruppi di studio.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese