Home Politica scolastica Ddl Scuola: gli insegnanti iniziano la loro protesta al Giro d’Italia

Ddl Scuola: gli insegnanti iniziano la loro protesta al Giro d’Italia

CONDIVIDI
  • Credion

Come già avevamo anticipato, un gruppo di insegnanti contrari al Ddl 2994 su La Buona Scuola, si sono dati appuntamento sulle strade del Giro D’Italia, gara ciclistica di grande visibilità mediatica. Gli insegnanti si sono incontrati grazie al tam tam su Facebook, e hanno manifestato pacificamente, senza interferire con le dinamiche della gara sportiva riguardante la nona tappa tra il Sannio e l’Irpinia. Gli organizzatori dell’evento hanno dichiarato di aver trovato ad aspettarli le forze dell’ordine in tenuta antisommossa, ma il loro comportamento rispettoso delle regole non ha dato adito a nessun fraintendimento. Alcuni professori avevano postato la descrizione di questo evento di protesta pacifica anche nel sito del Giro. Il successo dell’iniziativa, che è stata ripresa da giornali e varie emittenti televisive locali, ha incoraggiato gli organizzatori, che stanno lavorando per ripetersi nella decima tappa a Civitanova e molto probabilmente anche nelle tappe successive.

Di seguito si riporta una foto dell’iniziativa descritta, prese dalla pagina FB (https://www.facebook.com/events/419034601612221/ )

Catania

Icotea