Home Politica scolastica Ddl Scuola, Renzi: “Ci sono stati degli errori. Siamo pronti a ragionare”

Ddl Scuola, Renzi: “Ci sono stati degli errori. Siamo pronti a ragionare”

CONDIVIDI
  • Credion

Modifiche alla riforma della scuola? “Stiamo discutendo, siamo pronti a ragionare”. Così il premier Matteo Renzi, intervenendo a Genova a “La Repubblica delle Idee”, rimarcando che “portiamo a casa la riforma, perché e’ il futuro del Paese”. Renzi aggiunge che “non cederemo a chi sostiene che la scuola italiana sia intoccabile”, poi riconosce di aver suo malgrado compattato il fronte della protesta: “Ho fatto un capolavoro a farli arrabbiare tutti” e “se qualcosa” nella comunicazione “non ha funzionato”, allora “è colpa mia”.