Home Politica scolastica Delega sull’integrazione degli alunni disabili, al Miur si cerca un accordo

Delega sull’integrazione degli alunni disabili, al Miur si cerca un accordo

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Al Miur si lavora sull’inclusione degli alunni disabili prevista dalla L. 107/15: il 7 ottobre le associazioni hanno partecipato al confronto per tentare una proposta condivisa.

Il tavolo, riferisce un comunicato del ministero dell’Istruzione, è stato presieduto dal sottosegretario Davide  Faraone. Sono intervenuti anche rappresentanti sindacali, esperti e studiosi del settore, i componenti dell’Osservatorio per la disabilità – recentemente ricostituito – e una delegazione del Ministero della Salute.

ICOTEA_19_dentro articolo

 

{loadposition didattica-competenze}

 

“L’incontro di oggi è stato particolarmente partecipato – ha detto al termine Faraone -. Un confronto reale con chi vive quotidianamente la disabilità che ha portato alla costituzione di cinque sottogruppi di lavoro per definire, in maniera condivisa, una proposta del provvedimento che il Governo dovrà emanare”.

Il prossimo tavolo è fissato per martedì 13 ottobre al Miur. Si discuterà di Sistema integrato di educazione e di istruzione per la fascia di età 0-6 anni: un’altra delle nove deleghe che la legge “Buona Scuola” ha affidato al Governo.

 

Metti MI PIACE sulla nostra pagina Facebook per sapere tutte le notizie dal mondo della scuola

Preparazione concorso ordinario inglese