Home Attualità Digital divide, per Conte non si può superare in pochi mesi

Digital divide, per Conte non si può superare in pochi mesi

CONDIVIDI
  • Credion

Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, in occasione dell’inaugurazione del Data Center Modena Innovation Hub, ricordando che durante l’emergenza Covid-19 è apparsa con triste evidenza la mancanza in molte famiglie e in molte località non solo del collegamento wi-fi ma anche dei dispositivi elettronici a disposizione di tutte le famiglie e di tutti i bambini, ha detto: “Il Governo in questi mesi ha cercato di sopperire, ma siamo consapevoli che non si può nell’arco di qualche mese eliminare il digital divide che caratterizza il nostro territorio”. 

“In questo periodo di grande sofferenza per il nostro Paese dovuto all’evento pandemico, noi siamo stati costretti a tenere molti dei nostri ragazzi in casa per lunghi periodi. La Didattica a distanza è una didattica che si basa e presuppone una parità di accesso e una pienezza di accesso allo strumento infotelematico, ma siamo anche consapevoli in molte famiglie, in molte località, anche solo il collegamento wi-fi oltre che i dispositivi elettronici non sono a disposizione di tutte le famiglie e di tutti i bambini”. Come Governo “abbiamo cercato di sopperire distribuendo anche in comodato d’uso, consentendo anche con nuovi investimenti la possibilità a tutte le famiglie di accedere a strumenti infotelematici, ma siamo anche consapevoli che non si può nell’arco di qualche mese eliminare il digital divide che caratterizza il nostro territorio”.

Icotea