Home Attualità Docente di musica si toglie la vita in palestra, lo trovano gli...

Docente di musica si toglie la vita in palestra, lo trovano gli studenti

CONDIVIDI

Un insegnante di musica è stato trovato senza vita all’interno della scuola media Pascoli di Brescia. Il fatto è accaduto mercoledì 22 maggio: l’uomo, di 50 anni, si sarebbe impiccato.

Lo hanno scoperto gli studenti

A trovare il corpo sono stati alcuni studenti dell’istituto, i quali si erano recati in palestra per una lezione.

I ragazzi, riferisce l’agenzia Ansa, risultano visibilmente sotto shock.

ICOTEA_19_dentro articolo

Ancora non si conoscono i motivi del gesto del probabile suicidio dell’insegnante di musica.

Assistenza agli studenti

Poco dopo il rinvenimento del corpo del docente, a scuola sono entrati carabinieri, vigili del fuoco e personale medico. Sul caso stanno indagando le forze dell’ordine.

Il fatto, riferisce ancora l’agenzia di stampa, è accaduto poco dopo le ore 13.

Tre studentesse si sono sentite male e sono state portate in ospedale dopo aver trovato il cadavere.

Sono molti i ragazzini che hanno lasciato la scuola dopo il suono della campanella con gli occhi gonfi di lacrime.

Per i ragazzi inizierà un percorso di affiancamento con alcuni psicologi visto il forte impatto emotivo che ha provocato la vicenda.

Il docente era sembrato stanco…

L’insegnante di musica, 50 anni, era molto stimato da colleghi e dagli stessi allievi.

Da molti anni insegnava alla scuola media Pascoli ed era un punto di riferimento soprattutto per i giovanissimi ai quali – raccontano ex studenti – sapeva trasmettere l’amore la musica e la passione per l’insegnamento.

Chi lo conosce bene, a partire dagli stessi colleghi, aveva notato che nelle ultime settimane l’insegnante di musica era apparso particolarmente stanco e affaticato. Così lo avevano visto anche i suoi studenti. Nessuno però riesce a spiegarsi, per ora, il perché di un gesto così. L’uomo non avrebbe lasciato alcun messaggio.