Home Attualità Ecco a voi “Il supplente”. Si parte con Saviano

Ecco a voi “Il supplente”. Si parte con Saviano

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Parte “Il supplente”, il nuovo programma di Rai2, in onda da oggi, mercoledì 13 giugno, alle 21.20.

Un personaggio illustre in classe

L’inaspettata presenza in classe di un supplente sui generis spezza la quotidianità scolastica, mentre l’interrogazione si trasforma in gioco e così, smascherata la paura, la lezione diventa occasione di un incontro che riesce a superare le barriere generazionali, offrendo spunti per un confronto autentico su temi importanti e poco frequentati dalla scuola.

Effetto sorpresa

Basato sull’effetto sorpresa, agli studenti è stato detto che verranno effettuate delle riprese per fini istituzionali e di documentazione. Il giorno della registrazione i ragazzi sanno che le telecamere sono lì, in classe, per riprendere una normale lezione con il loro professore.

ICOTEA_19_dentro articolo

Quando invece si presenta il supplente, i liceali e, con loro, lo spettatore a casa vivranno un’esperienza autentica e indimenticabile.

Nella prima puntata entreranno in classe Roberto Savianoe poi Mara Maionchi.

Al Convitto Nazionale “Giordano Bruno” Liceo Classico di Maddaloni (Caserta), Saviano sostituirà il professore di storia, perché “è necessario avere uno sguardo che attraversa il tempo”. Si comincia con il caso Dreyfus, il j’accuse di Emile Zola.

La buona scuola

“Una lezione di vita: questa per me è la buona scuola”, dice uno studente, una volta terminata la lezione.

Enrico Mentana sarà il “Supplente” della seconda puntata, in onda su Rai2 il 20 giugno alle 21.50.

Flavio Insinna sarà il supplente della terza e ultima puntata in onda il 27 giugno alle 21.50.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese