Home Attualità Educazione civica, quale curricolo di Scienze naturali per il secondo ciclo?

Educazione civica, quale curricolo di Scienze naturali per il secondo ciclo?

CONDIVIDI

Quali percorsi disciplinari di Scienze Naturali relativi all’Educazione Civica su tematiche riguardanti la salvaguardia del nostro pianeta? La relativa proposta didattica nel corso organizzato dalla Tecnica della Scuola Lo sviluppo sostenibile nell’educazione civica nell’ambito del Piano ministeriale denominato RiGenerazione Scuola.

Il curricolo

Ma partiamo dal curricolo. Cosa stabiliscono le linee guida sull’educazione civica in relazione al profilo educativo, culturale e professionale dello studente a conclusione del
secondo ciclo, per quanto riguarda l’insegnamento trasversale dell’educazione civica con particolare riferimento alle scienze naturali? Ecco una sintesi di alcuni obiettivi formativi cruciali che in maniera diretta o indiretta incidono sulla questione ambientale.

Icotea
  • Rispettare l’ambiente, curarlo, conservarlo, migliorarlo, assumendo il principio di responsabilità.
  • Compiere le scelte di partecipazione alla vita pubblica e di cittadinanza coerentemente agli obiettivi di sostenibilità sanciti a livello comunitario attraverso l’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile.
  • Operare a favore dello sviluppo eco-sostenibile e della tutela delle identità e delle eccellenze produttive del Paese.
  • Adottare i comportamenti più adeguati per la tutela della sicurezza propria, degli altri e dell’ambiente in cui si vive, in condizioni ordinarie o straordinarie di pericolo, curando l’acquisizione di elementi formativi di base in materia di primo intervento e protezione civile.
  • Cogliere la complessità dei problemi esistenziali, morali, politici, sociali, economici e scientifici e formulare risposte personali argomentate.
  • Prendere coscienza delle situazioni e delle forme del disagio giovanile ed adulto nella società contemporanea e comportarsi in modo da promuovere il benessere fisico, psicologico, morale e sociale.

RiGenerazione Scuola

La Tecnica della Scuola è entrata a far parte della rete nazionale denominata Green Community, la grande comunità verde interessata a sostenere le istituzioni scolastiche verso il conseguimento degli obiettivi dell’Agenda 2030 e della Strategia Nazionale per lo Sviluppo Sostenibile.

Il progetto della Tecnica della Scuola, visionabile a questo LINK, è rappresentato dal corso LO SVILUPPO SOSTENIBILE NELL’EDUCAZIONE CIVICA, il curricolo di scienze naturali per il secondo ciclo alla luce delle linee guida per l’educazione civica dopo un anno di sperimentazione.

Per partecipare al progetto della Tecnica della Scuola

I dirigenti scolastici eventualmente interessati a realizzare la proposta educativa della Tecnica della Scuola potranno inviare una richiesta per la propria scuola compilando il modulo on line e fornendo le informazioni richieste: periodo di svolgimento, estremi della scuola e referente.

Per ulteriori informazioni scrivete alla casella di posta [email protected] o chiamate al numero 095 448780.

PUNTI TEMATICI  

  • Quadro normativo
  • Istituzione e finalità dell’insegnamento dell’Educazione Civica
  • Nuclei tematici Educazione Civica
  • Agenda 2030
  • Quadri sinottici di raccordo Agenda 2030 con i Pecup della Scuola Secondaria di Secondo Grado, Licei, Istituti Tecnici e Istituti Professionali
  • Esempi di percorsi di Scienze Naturali con esplicitazione dei traguardi di competenza, dei risultati di apprendimento e degli obiettivi specifici di apprendimento di educazione civica nel secondo ciclo
  • Valutazione dei percorsi dell’insegnamento dell’Educazione Civica.