Home Attualità Emergenza covid: difficile la comunicazione dei dati fra scuola e Asl

Emergenza covid: difficile la comunicazione dei dati fra scuola e Asl

CONDIVIDI
  • GUERINI

Si è svolto  lo scorso 30 ottobre 2020, in videoconferenza, l’incontro del Tavolo permanente per l’applicazione del protocollo sulla sicurezza tra le OO.SS e l’ amministrazione..

L’amministrrazine era rappresentata dal Capo dipartimento per le risorse umane, finanziarie e strumentali la dott.ssa Boda che ha prioritariamente comunicato alle OO.SS. presenti una grave criticità e cioè le numerose segnalazioni delle scuole al servizio di Helpdesk sulla difficoltà di comunicare con i referenti dei dipartimenti di prevenzione delle ASL con conseguente disfunzionalità nei tracciamenti dei contatti di soggetti positivi e nella disposizione tempestiva della quarantena. 

Icotea

Di seguito sono state segnalate le conseguenze negative che la sospensione dell’attività didattica in presenza sta facendo registrare nelle situazioni di disabilità e di disagio sociale per le quali la frequenza scolastica rappresenta un’insostituibile occasione di integrazione e di inclusione, argomento che è stato anche oggetto delle recenti dichiarazioni della Ministra Azzolina.

La dott.ssa Boda, alla fine dell’incontro, ha evidenziato la necessità di verificare lo stato di funzionamento dei tavoli regionali che potranno fornire importanti e fattivi contributi alle attività delle scuole.