Home Personale Erasmus+, ecco i moduli per i partenariati su educazione digitale e creatività

Erasmus+, ecco i moduli per i partenariati su educazione digitale e creatività

CONDIVIDI
webaccademia 2020

In data 14 agosto la Commissione europea ha pubblicato una revisione del programma di lavoro annuale Erasmus+ 2020, stanziando un ulteriore importo di 200 milioni di EUR per rafforzare l’istruzione e la formazione digitale e promuovere lo sviluppo delle competenze e l’inclusione attraverso la creatività e le arti, in risposta al forte impatto che la pandemia da covid19 ha avuto su istruzione e formazione e gioventù.

LEGGI IN PROPOSITO: Erasmus + 2020, le prossime opportunità per digitale e creatività

Ora la stessa Commissione ha reso disponibili i MODULI WEBFORM  per presentare le candidature per i Partenariati strategici per l’Educazione Digitale – KA226 e KA227.

ICOTEA_19_dentro articolo

Il programma Erasmus+ sosterrà, in particolare, progetti volti a migliorare la didattica, l’apprendimento e la valutazione digitale nelle scuole, nell’istruzione superiore e nella formazione professionale. Offrirà inoltre alle scuole, alle organizzazioni giovanili e agli istituti di educazione per adulti la possibilità di sostenere lo sviluppo delle competenze, stimolare la creatività e rafforzare l’inclusione sociale attraverso le arti.

All’Italia sono stati destinati fondi aggiuntivi come di seguito indicati:

  • Partenariati nel settore ISTRUZIONE SCOLASTICA: +  875.800,00
  • Partenariati nel settore ISTRUZIONE SUPERIORE – UNIVERSITA’: +  226.742,00
  • Partenariati nel settore EDUCAZIONE DEGLI ADULTI: + 216.972,00
  • Partenariati nel settore Formazione e Istruzione professionale: + 2.739.o15,00

La scadenza per la presentazione delle candidature è il 29 ottobre alle ore 12.00.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese