Home Attualità Esame di Stato 2022, correzione e valutazione delle prove scritte

Esame di Stato 2022, correzione e valutazione delle prove scritte

CONDIVIDI

Con decreto n° 66 del 14 marzo 2022 il ministero ha emanato le disposizioni in merito alla costituzione delle commissioni dell’esame di stato conclusivo del secondo ciclo d’istruzione con il compito di valutare le due prove scritte e il colloquio orale degli studenti e delle studentesse.

SCARICA ALLEGATO C

Valutazione prove scritte

Le sottocommissioni, una ogni due classi, hanno il compito di iniziare la correzione e la valutazione delle prove scritte dopo che tutti i candidati abbiano terminato la seconda prova scritta, per far ciò l’O.M. non detta alcun tempo, ma sollecita i docenti membri delle singole commissioni, a dedicare del tempo congruo riguardo al numero dei candidati.

Icotea

Criteri valutativi

La commissione per la correzione dei compiti, deve operare collegialmente compreso il presidente, basandosi sulle griglie di valutazione elaborate dalla commissione sulla scorta del quadro di riferimento allegato al D.M. 1095 del 2019 per la prima prova scritta e sulla scorta del quadro di riferimento al D.M. n. 769 del 2018 per la seconda prova scritta.

Conversione del punteggio

Il punteggio attribuito alle prove, secondo i quadri di riferimento suddetti, va convertito secondo le tabelle 2 e 3 dell’allegato C all’O.M. 65 del 14 marzo 2022.  

Il punteggio massimo da poter attribuire a ogni prova è:

  • fino a un massimo di 15 punti per la prima prova scritta;
  • fino a un massimo di 10 punti per la seconda prova scritta.

Punteggio complessivo

La risultante del punteggio delle prove scritte e del colloquio orale sommato ai crediti di ogni studente o studentessa può raggiungere il massimo di 100 punti ai quali la commissione all’unanimità può attribuire la lode solo nel caso in cui il candidato abbia conseguito il massimo in ogni prova.

La commissione inoltre ha la disponibilità di attribuire fino a un massimo di 5 punti, fermo restante il voto massimo di 100/100.

Pubblicazione punteggio prove scritte

Il punteggio attribuito a ciascuna prova scritta, è pubblicato, almeno due giorni prima della data fissata per l’inizio delle prove orali, distintamente per ogni classe, solo e unicamente nell’area documentale riservata del registro elettronico, cui accedono gli studenti della classe di riferimento.