Home Attualità Floridia: “Concorso ordinario il prima possibile. Numeri falsati sui precari”

Floridia: “Concorso ordinario il prima possibile. Numeri falsati sui precari”

CONDIVIDI
  • Credion

“Bisogna far partire il concorso ordinario il prima possibile”. Ad annunciarlo sulla propria pagina Facebook è la sottosegretaria all’istruzione Barbara Floridia. Circa 450mila persone si sono già iscritte e attendono un concorso già bandito, dichiara Floridia che poi fa un punto sui docenti precari: “quando si parla di 200.000 precari sappiate che è un dato completamente falsato. E se anche fosse un numero vero, sarebbe comunque minore dei 450.000, giovani, precari e cittadini in attesa che parta il concorso ordinario già bandito”.

La sottosegretaria spiega che a settembre 32mila precari storici potranno essere stabilizzati, mentre altri saranno assunti dalle Graduatorie di Merito e dalle graduatorie dei concorsi svolti nel passato non tutte ancora esaurite. “La scuola ha bisogno dei migliori, di forze nuove e giovani. Solo dopo avere espletato questo concorso ordinario, avere messo in cattedra tutti quelli del concorso straordinario, avere esaurito le graduatorie potremmo davvero sapere quanti precari saranno rimasti. E si potrà valutare cosa fare” ha concluso Floridia.

Icotea

Su queste parole è intervenuta con un tweet la segretaria Cisl scuola Maddalena Gissi, che ha dichiarato: “Ha ragione la sottosegretaria Floridia, i precari non sono 200.000, sono molti di più. Si informi. Non è col negazionismo, fonte di guai anche in altri campi, che si risolvono i problemi”.

ISCRIVITI al nostro canale Youtube

METTI MI PIACE alla nostra pagina Facebook