Home Generale Formazione docenti, svolto il convegno ANPEFSS a Peio

Formazione docenti, svolto il convegno ANPEFSS a Peio

CONDIVIDI

Ha destato consensi il convegno di formazione e aggiornamento di quattro giorni (dal 16 al 20 dicembre scorso) tenuto dall’ANPEFSS nello scenario naturale del Parco Nazionale dello Stelvio, più precisamente a Peio Fonti (TN): una località incastonata tra le alpi trentine e quelle lombarde nel massiccio OrtlesCevedale, ed altresì nota per le sue fonti termali terapeutiche e ferruginose. Per di più, l’anfiteatro roccioso che circonda l’amèna località montana è stato teatro di lunghi e sanguinosi combattimenti durante la prima guerra mondiale.

Al convegno di formazione e aggiornamento hanno partecipato insegnanti di tutte le discipline e di ogni ordine e grado provenienti da varie regioni del bel paese: Campania, Sardegna, Lombardia, Lazio, Emilia Romagna, Liguria e Abruzzo.

Le tematiche trattate riguardavano: l’educazione ambientale, l’ecologia, la storia, la natura, l’inclusione degli studenti disabili e lo sport in ambito scolastico con i rispettivi e molteplici collegamenti interdisciplinari per le scuole di ogni ordine e grado.

ICOTEA_19_dentro articolo

I formatori, operanti nel piccolo centro montano hanno relazionato su tecniche e strategie didattiche utili a costruire progetti scolastici, necessari per accompagnare gli studenti in località montane per viaggi d’istruzione.

I costi del convegno sono stati interamente a carico dei docenti corsisti, che non hanno potuto utilizzare il bonus della carta del docente, poiché l’ente di formazione sta ancora ultimando le procedure per la riscossione. Ma a detta dei corsisti, ne è valsa davvero la pena!

Lodevole, inoltre, l’impegno ed il senso del dovere dimostrato dai docenti partecipanti al convegno, che hanno lasciato famiglie ed affetti per 4 lunghi giorni o più, ed hanno percorso centinaia di Km (utilizzando anche diversi mezzi di trasporto tra aerei, treni e bus) per raggiungere la località sede del convegno e formarsi adeguatamente per il doveroso arricchimento culturale e professionale cosi come previsto dalla deontologia professionale e come prescritto dalla normativa vigente.

L’ANPEFSS, ente di formazione e aggiornamento dei docenti accreditato e qualificato dal MIUR ai sensi della Direttiva Ministeriale n. 170/2016, ha un’esperienza trentennale nel settore ed è capitanata da un decano ultra esperto in formazione ed aggiornamento del personale docente, il Prof. Giorgio Guatelli, che riveste la carica di presidente dell’ente di formazione e direttore dei corsi. L’ente di formazione è presente nella piattaforma web del MIUR, SOFIA (il sistema operativo per la formazione e l’aggiornamento dei docenti) con cui gli aspiranti docenti corsisti s’iscrivono alle varie attività formative proposte dagli enti accreditati dal MIUR per erogare formazione al personale della scuola.

La formazione è il fulcro principale di una nobile e delicata professione quale è quella del docente, ed è per questo motivo che la L. 107/2015 (buona scuola) ha fortificato questo fondamentale istituto (peraltro già ampiamente previsto da diverse fonti normative) necessario ed immancabile nella vita professionale dell’insegnante.

Infatti, all’art. 1 comma 124 della predetta norma il legislatore ha scritto: “Nell’ambito degli adempimenti connessi alla funzione docente, la formazione in servizio dei docenti di ruolo è obbligatoria, permanente e strutturale”.