Home Sicurezza ed edilizia scolastica Furto aggravato all’interno di scuola livornese. Arrestato il ladro

Furto aggravato all’interno di scuola livornese. Arrestato il ladro

CONDIVIDI

Nel fine settimana i Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Livorno hanno arrestato in flagranza di reato un 24enne livornese per furto aggravato all’interno della succursale di Via San Gaetano “Pazzini” della Scuola Secondaria di I grado “Borsi”.

Nella circostanza gli operanti sono riusciti a sorprendere il ladro all’interno dell’edificio scolastico, mentre stava asportando un PC portatile che aveva occultato in una valigetta, anche questa sottratta allo stesso istituto.

Il giovane livornese aveva forzato una delle uscite di sicurezza della scuola utilizzando una spranga di metallo, riuscendo poi ad introdursi nel plesso dopo aver rotto il vetro di una finestra.

ICOTEA_19_dentro articolo
CONDIVIDI