Home Personale Galli della Loggia: “Ritorno della predella per maggiore autorevolezza del docente”

Galli della Loggia: “Ritorno della predella per maggiore autorevolezza del docente” [VIDEO]

CONDIVIDI

La figura del docente nella società odierna è stata al centro del convegno che si è tenuto a Roma, organizzato dalla Gilda degli Insegnanti, in concomitanza con la Giornata Mondiale dell’Insegnante.

Tra gli illustri relatori figurava anche Ernesto Galli della Loggia, storico, professore di Storia Contemporanea ed editorialista del Corriere della Sera.

Icotea

A margine del convegno è stato intervistato da Alessandro Giuliani, direttore de La Tecnica della Scuola: “La figura dell’insegnante ha perso centralità, che aveva in passato. La sua presenza si è diluita. La scuola è diventata comunità educativa, un collettivo in cui il docente ha perso autorevolezza. Insisto sul particolare simbolo del ritorno della predella che rendeva il docente molto più autorevole. Anche la multidisciplinarietà ha reso la scuola molto debole”.

“Cosa fare per restituire valore all’insegnante? Dunque restituire centralità alla figura dell’insegnante anche economica. Ormai è una figura insignificante all’interno della società e i ragazzi lo hanno capito. Bisogna evitare tutto questo”.