Home Attualità Gallo (M5S) in visita al Liceo da Vinci di Reggio Calabria dove...

Gallo (M5S) in visita al Liceo da Vinci di Reggio Calabria dove è nato il Liceo biomedico [VIDEO]

CONDIVIDI

Il Presidente della VII Commissione Cultura, Scienze e Istruzione alla Camera dei Deputati, l’On. Luigi Gallo ha fatto visita al Liceo Scientifico Leonardo da Vinci di Reggio Calabria per conoscere un’eccellenza scolastica del sud Italia, scuola dove è nato, prima di assumere una portata nazionale, il Liceo biomedico.

Gallo (M5S) in visita al da Vinci di Reggio Calabria

L’On. Gallo del Movimento 5 Stelle è stato presente, in qualità di Presidente della Commissione Istruzione della Camera dei deputati, alla conferenza di presentazione dei risultati nazionali della sperimentazione di biomedicina organizzata dalla Dirigente scolastica Giusi Princi del Liceo Scientifico Leonardo da Vinci di Reggio Calabria. All’incontro era presente la Dirigente scolastica Elisa Colella del Liceo Classico Mario Cutelli di Catania facente parte della cabina di regia Miur per il rinnovamento del curricolo dei Licei Classici. Nell’aula Magna del Liceo da Vinci erano presenti anche tanti altri Dirigenti scolastici, presidenti degli ordini dei medici, docenti di scienze referenti nei propri licei del percorso del Liceo biomedico, provenienti da diverse regioni del sud Italia (Campania, Basilicata, Puglia, Calabria e Sicilia).

Il Presidente Gallo nell’occasione ha avuto modo di conoscere le strutture e l’organizzazione del lavoro del Liceo scientifico Leonardo da Vinci, realtà scolastica che lo stesso Gallo ha definito di eccellenza e talentuosa.

ICOTEA_19_dentro articolo

Coraggio delle idee e fondi spesi bene

Nel suo discorso pubblico il Presidente Gallo ha parlato dell’importanza di fare scuola di qualità avendo lo spirito giusto e il coraggio delle proprie idee. Ci sono in Italia delle scuole “polo”, ha precisato il Presidente della Commissione Istruzione della Camera dei deputati, che portano avanti progetti importanti capaci di aggregare reti di scuole a livello nazionale.

Il Liceo scientifico Leonardo da Vinci di Reggio Calabria è una delle scuole “polo” che ha costituito una rete nazionale di licei scientifici e classici, proponendo e gestendo ( attraverso una piattaforma on line creata dal liceo reggino) l’indirizzo del liceo biomedico.

Il Presidente Luigi Gallo ha anche parlato dell’importanza di spendere bene i fondi di Istituto, i fondi europei, quelli delle aree a rischio e quelli per la promozione della lettura e delle biblioteche scolastiche. Avendo visto e conosciuto la realtà del Liceo da Vinci di Reggio Calabria, l’On. Gallo, si è reso conto che se la gestione dei fondi è virtuosa, questa  consentirà agli studenti una formazione di qualità e l’utilizzo di laboratori di ultima generazione.

Nel suo intervento conclusivo dei lavori, il Presidente della Commissione Istruzione, avendo appreso che il Liceo scientifico Leonardo da Vinci di Reggio Calabria ha portato avanti un importante progetto sulla legalità come “polo scolastico” di riferimento della procura della Repubblica antimafia reggina, ha sottolineato che nella nuova legge sull’obbligatorietà dell’educazione civica in tutte le scuole di ogni ordine e grado, c’è proprio una norma che obbliga le scuole a sviluppare percorsi didattici relativi alla cultura dell’antimafia.