Home Sicurezza ed edilizia scolastica Genitore cade da una scala mentre ridipinge le pareti di una scuola

Genitore cade da una scala mentre ridipinge le pareti di una scuola

CONDIVIDI
  • Credion

Nell’ambito del progetto «Non ti scordar di me», lanciato da Legambiente, i genitori dell’Istituto omnicomprensivo Giovanni Pascoli di Santa Croce sull’Arno in provincia di Pisa avevano aderito con passione, ma uno di essi mentre ridipingeva le pareti di un bagno cade da una scala, battendo violentemente la testa. A tal riguardo sulle pagine del Corriere della Sera si scrive: “Tra i genitori un papà di42 anni, disoccupato, padre di un’alunna delle elementari e di altri due bambini che frequentano lo stesso istituto, era convinto che lavorare gratuitamente per risolvere i problemi della struttura sarebbe stata cosa «buona e giusta». Così, nel fine settimana, è salito su una scala per eseguire nella scuola piccoli interventi di manutenzione (in questo caso dipingere le pareti del bagno), ma ha perso l’equilibrio ed è caduto a terra battendo violentemente la testa. L’hanno trasportato con un elicottero all’ospedale di Pisa dove è stato operato. E’ ancora molto grave ma i medici sperano di salvarlo”.