Home Sicurezza ed edilizia scolastica Giannini: Edifici scolastici sicuri, ma molto lavoro da fare

Giannini: Edifici scolastici sicuri, ma molto lavoro da fare

CONDIVIDI
webaccademia 2020

Il Ministro dell’Istruzione Giannini, ospite di Uno mattina estate, ha parlato di edilizia scolastica e sicurezza nelle scuole.

“Ogni anno ogni scuola ha un controllo e una certificazione di sicurezza. – afferma il ministro –  Le nostre scuole sono sicure. Chiaramente c’è da fare un grande lavoro e noi lo stiamo facendo. Dall’anno scorso abbiamo stanziato 1 miliardo e mezzo per lavori di abbellimento, nuova edificazione e ristrutturazione , i lavori stanno andando bene. Se molte scuole non sono a norma è perché il 55% degli edifici è stato costruito prima degli anni 70, quando il collaudo formale non era richiesto. Ma ogni anno ogni scuola ha un controllo e certificazione di sicurezza. Le nostre scuole sono sicure”.
A tal proposito si ricorda che il termine collaudo, nell’ambito dell’ingegneria, si riferisce ad una serie di operazioni messe in atto al fine di verificare il corretto funzionamento di un’opera di ingegno prima che questa venga destinata all’utilizzo.

ICOTEA_19_dentro articolo

 

Preparazione concorso ordinario inglese