Giochi della gentilezza, docenti referenti e assessori con delega: il progetto diventa nazionale [VIDEO]

CONDIVIDI
  • Credion

Cor et Amor è una piccola associazione nata nel 2014 con un programma che inizialmente appariva un po’ utopistico e certamente originale: diffondere nelle scuole la pratica didattica delle gentilezza.

Praticare gentilezza- spiegano i fondatori – significa agire, una pratica di gentilezza ripetuta più e più volte diventa un’abitudine.
In questo modo se ogni individuo agisce abitualmente con gentilezza, le comunità potranno essere più accoglienti e tutti i cittadini più felici.

Icotea

Nel corso degli anni l’associazione è uscita dai confini locali e si è fatta conoscere a livello nazionale, come spiega in questa intervista il presidente Luca Nardi.