Home Generale Giovani a scuola di impresa. 25 tirocini retribuiti

Giovani a scuola di impresa. 25 tirocini retribuiti

CONDIVIDI
  • GUERINI

Giovani a caccia dell’impresa giusta: parte il secondo anno di Crescere in digitale con Ministero del Lavoro, Unioncamere e Google Italia a Firenze, dove sono già à attivati 25 tirocini retribuiti.

Sono dieci i ragazzi che questa mattina, superato il corso gratuito online, hanno incontrato in Camera di Commercio di Firenze un gruppo di imprenditori per iniziare il tirocinio retribuito di digitalizzatore. Si avvia in questo modo il secondo anno di Crescere in digitale, l’iniziativa promossa da Ministero del Lavoro e attuata da Unioncamere in collaborazione con Google per diffondere nuove competenze tra i giovani che non studiano e lavorano e allo stesso tempo avvicinare le imprese al web. “Viviamo un paradosso inaccettabile – ha commentato Leonardo Bassilichi, presidente della Camera di Commercio di Firenze – la disoccupazione giovanile è ancora drammaticamente alta e allo stesso tempo le imprese non riescono a trovare giovani con le competenze giuste per metterle in contatto con potenziali clienti sul web e sui social in Italia e nel mondo.

Icotea

 

{loadposition deleghe-107}

 

Questo progetto unisce le due esigenze in maniera gratuita per i ragazzi e per le imprese, eppure i numeri di coloro che lo utilizzano sono ancora troppo bassi. Vorrei che fossero centinaia, magari migliaia, solo a Firenze i giovani davanti ai computer per questo corso. C’è bisogno di dirlo, di gridarlo. E’ assurdo e pazzesco: non possiamo continuare a sentire il piagnisteo sulla disoccupazione e poi vedere che non vengono sfruttate occasioni come questa. E’ nostro compito dare una scossa per far conoscere il progetto ed è responsabilità delle imprese e dei giovani darsi una mossa per partecipare”.(ANSA).