Home Generale Gli studenti Usa manifestano contro le armi nelle scuole

Gli studenti Usa manifestano contro le armi nelle scuole

CONDIVIDI

In tutti gli Stati Uniti scatta la più grande protesta contro la violenza legata alle armi da fuoco.

A Washington, centinaia di studenti si sono riuniti davanti alla Casa Bianca con cartelloni con scritto “Libri non pallottole” e “Proteggere le persone non le pistole”.

Icotea

Manifestazione in tutti gli stati Usa

Le manifestazioni si sono svolte in tutti i 50 stati ed è stato pure rispettato un minuto di silenzio per ricordare i 14 studenti e i tre componenti dello staff della scuola in Floruida uccisi un mese fa.

Poche ore dopo l’inizio della protesta alla Camera dei Rappresentanti del Congresso è stato votato con 407 favorevoli e 10 contrari il finanziamento di misure per prevenire la violenza nelle scuole, aumentare la sicurezza e il controllo della salute mentale con un sistema di segnalazione anonimo per gli studenti che vogliono riferire di possibili minacce