Home Attualità Gli studenti vogliono Alberto Angela a scuola: i suoi programmi proiettati in...

Gli studenti vogliono Alberto Angela a scuola: i suoi programmi proiettati in classe

CONDIVIDI

Tutti pazzi per Alberto Angela. Il celebre divulgatore scientifico ha fatto il boom di ascolti su Rai Uno con il ciclo di puntate del programma “Ulisse – Il piacere della scoperta” – in onda di sabato in prima serata.

Tra i 3,6 milioni, che l’altra sera si sono sintonizzati, anche molti studenti.

Icotea

Tanti, sui social network, hanno speso parole di elogio per il lavoro straordinario di Angela.

Ad esempio il presidente della Comunità Ebraica di Roma, Ruth Dureghello, ha detto: “Portiamo questo straordinario lavoro nelle scuole”.

Su Skuola.net, tramite una web survey, sono stati intercettati oltre 1000 studenti delle scuole superiori che hanno promosso a pieni voti l’iniziativa.
Per oltre 2 adolescenti su 3 – il 68% – raccontare la storia in questo modo aiuterebbe ad apprendere molte più cose rispetto alla lezione tradizionale.
Solo il 19% si è mostrato dubbioso, non credendo possa funzionare fino in fondo. Mentre appena il 13% ha bocciato a priori l’idea, ritenendola insufficiente a coinvolgere chi non è interessato.

Circa 1 su 4 è rimasto a casa per guardare la trasmissione.

Oltre 9 studenti su 10 lo ritengono un buon metodo per ripassare la storia: il 52% lo sostituirebbe totalmente ai libri di testo, il 40% pensa sia comunque consigliabile affiancare alla visione il manuale di storia.