Home Attualità Global Teacher Prize 2020, l’italiano Carlo Mazzone in finale

Global Teacher Prize 2020, l’italiano Carlo Mazzone in finale

CONDIVIDI
webaccademia 2020

L’insegnante italiano Carlo Mazzone è stato nominato tra i 10 finalisti del Global Teacher Prize 2020, premio in collaborazione con l’UNESCO.

Si tratta della sesta edizione del riconoscimento da 1 milione di dollari istituito dalla Varkey Foundation.

Il vincitore sarà annunciato nel corso della cerimonia di assegnazione del Global Teacher Prize che si terrà il 3 dicembre 2020. Cerimonia virtuale per la prima volta nella sua storia a causa della pandemia di COVID-19.

ICOTEA_19_dentro articolo

L’insegnante di ICT e informatica Carlo Mazzone, dell’istituto tecnico ITI “G. B. B. Lucarelli” di Benevento, in un’area ad alto tasso di disoccupazione, e la sua principale innovazione è stata creare materiale didattico basato su una vasta esperienza di quello che funziona realmente nel suo campo.

Nel corso degli anni, il su lavoro pubblicato su C e C++ è diventato un bestseller in Italia ed è utilizzato anche in alcune università.

Detiene anche il titolo ufficiale di Animatore digitale, ovvero guida la realizzazione nella sua scuola del Piano Nazionale Scuola Digitale del Governo. Ha creato diverse piattaforme di e-learning per gestire e semplificare il lavoro degli studenti.

Le lezioni sono incentrate sul principio del “vivariumware”, una sorta di materiale di formazione essenziale che continuerà a incentivare e creare cose più grandi.


CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese