Home Didattica Google: ecco le nuove funzioni per Classroom

Google: ecco le nuove funzioni per Classroom

CONDIVIDI

Lanciato questa estate, è stato progettato per far risparmiare tempo agli insegnanti rendendo più semplice la collaborazione con gli studenti. I cinque nuovi aggiornamenti vanno a migliorare degli aspetti del programma grazie al contributo apportato dagli utenti sul blog Google for eduation.

Gli insegnati che utilizzano nelle loro classi i ‘Group’ di Google, potranno servirsi dei gruppi per invitare gli studenti in Classroom. Inoltre potranno monitorare tutti i compiti assegnati, non solo quelli che richiedono il caricamento del lavoro online. Infatti, è stato aggiunta la funzione “fatto” per quei compiti come ad esempio leggere un capitolo o condurre un esperimento.

Inoltre, gli insegnati avranno un maggior controllo dello ‘stream’ di classe, potendo impostare i permessi su quello che la classe può o non può postare o commentare all’interno del gruppo. Infine i docenti potranno esportare in qualsiasi momento i voti di tutti i compiti in qualsiasi tipo di registro venga utilizzato a scuola e ordinare gli studenti per nome o cognome, a seconda delle necessità all’interno di Classroom. (Ansa)

Icotea