Home Politica scolastica Governo Conte, ripristino Opzione Donna, stop all’Ape Social. Quota 100 nel 2019?

Governo Conte, ripristino Opzione Donna, stop all’Ape Social. Quota 100 nel 2019?

CONDIVIDI

Giuseppe Conte, premier incaricato, avvia nella giornata di giovedì le consultazioni per il nuovo governo. Non dovrebbero esserci sorprese con il nuovo esecutivo pronto a giurare nel week-end e poi alla prova delle Camere nella prossima settimana.

Secondo quanto segnala Il Sole 24 Ore, Conte dovrebbe dar vita a una serie di misure soprattutto in tema di pensioni.

Sulla previdenza, però, non dovrebbe scattare subito l’operazione quota 100 (somma di età anagrafica, con un minimo di 64 anni, e contributiva) e quota 41 e 5 mesi (senza vincoli anagrafici), destinata a decollare con la legge di bilancio valida per il 2019.

ICOTEA_19_dentro articolo

Stop, invece, all’Ape social e agli interventi messi a punto dal governo Gentiloni per i lavori gravosi, e di dare il via al ripristino di “opzione-donna” (uscita con 57-58 anni di età e 35 anni di contributi e assegno “contributivo”).