Home Graduatorie Graduatorie ATA: valutazione titoli e servizi profilo Assistente Amministrativo

Graduatorie ATA: valutazione titoli e servizi profilo Assistente Amministrativo [FAQ]

CONDIVIDI

In attesa dell’Ordinanza ministeriale riguardante le graduatorie di istituto di terza fascia del personale ATA per il triennio 2021/2022, 2022/2023, 2023/2024, ecco le figure per le quali è possibile candidarsi:

  • collaboratore scolastico
  • assistente amministrativo
  • assistente tecnico
  • addetto all’azienda agraria
  • guardarobiere, infermiere, cuoco.

Secondo la bozza del bando, la scadenza per la presentazione delle istanze di inserimento e/o di aggiornamento-conferma sarà dall’1 febbraio al 2 marzo, ma è probabile un posticipo.

Icotea

Le domande dovrebbero presentarsi via web attraverso istanze online, ma si attende conferma.

Con riferimento specifico al profilo dell’Assistente Amministrativo, riportiamo di seguito alcune FAQ:

Quale titolo è richiesto per accedere al profilo professionale di assistente amministrativo?

Per il profilo professionale di assistente amministrativo è richiesto il diploma di maturità.

Quale punteggio è attribuito al diploma di maturità?

Il punteggio attribuito dipende dal voto conseguito agli esami di maturità.

A che voto corrisponde il singolo giudizio?

  • Sufficiente dà diritto a 6 punti
  • Buono dà diritto a 7 punti
  • Distinto dà diritto a 8 punti
  • Ottimo dà diritto a 9 punti

Se il voto della maturità è con altra tipologia di valutazione che punteggio viene attribuito?

In questo caso bisogna riportare il voto in decimi.

Ad esempio: se un aspirante ha conseguito il voto di 48/60, il punteggio attribuito è di 8 punti (x:10=48:60; x= 48×10: 60; 480: 60= 8)

Oltre al diploma di maturità quali altri titoli sono valutati?

  • Il diploma di laurea sia triennale sia quadriennale (punti 2,00)
  • Attestato di qualifica professionale relativo alla trattazione di testi e/o alla gestione dell’amministrazione mediante strumenti di videoscrittura o informatici (si valuta un solo attestato) (punti 1,50).
  • Attestato di addestramento professionale per la dattilografia o attestato di addestramento professionale per i servizi meccanografici rilasciati al termine di corsi professionali istituiti dallo Stato, dalle Regioni o da altri enti pubblici (si valuta un solo attestato (punti 1,00).
  •  Idoneità conseguita in pubblici concorsi Si valuta una sola idoneità) (punti 1,00).

Certificazioni informatiche e digitali (si valuta un solo titolo):

  • ECDL (livello core 0,50; livello advanced 0,55; livello specialised 0,60)
  • NUOVA ECDL (livello base 0,50; livello advanced 0,55; livello specialised e professional 0,60)
  • MICROSOFT (livello mcad o equivalente 0,50; mcsd o equivalente 0,55; mcdba 0,60)
  • EUCIP, IC3, MOUS, CISCO, PEKIT, EIPASS (0,60)
  • EIRSA (EIRSAF Full 0,60; EIRSAF Four, 0,50; EIRSAF Green 0,50)
  • Mediaform E.Q.I.A.
  • II Q7 MODULI (0,50; II Q7 Moduli +1 Skill Base, 0,55; IIQ 4 Moduli Advanced Level 0,60).
  • IDCERT (IDCert Digital Competence, 0,50; IDCert Digital Competence advanced 0,55).

Il servizio di supplente effettuato con contratto a tempo determinato come è valutato?

  • Servizio prestato in qualità di responsabile amministrativo o assistente amministrativo nelle scuole statali di qualsiasi ordine e grado servizio prestato nelle istituzioni scolastiche e culturali italiane all’estero, nelle istituzioni convittuali, (per ogni anno: PUNTI 6 per ogni mese o frazione superiore a 15 giorni PUNTI 0,50).
  • Servizio prestato in qualità di responsabile amministrativo o assistente amministrativo nelle scuole non statali di qualsiasi ordine e grado (per ogni anno: PUNTI 3 per ogni mese o frazione superiore a 15 giorni PUNTI 0,25).

Altro tipo di servizio è valutato e in che misura?

  • Altro servizio prestato in una qualsiasi delle scuole statali, ivi compreso il servizio di insegnamento nei corsi C.R.A.C.I.S. e il servizio prestato con rapporto di lavoro costituito con enti locali, servizio prestato come modello vivente (per ogni anno: PUNTI 1,20, per ogni mese di servizio o frazione superiore a 15 giorni PUNTI 0,10).
  • Servizio prestato con rapporto di lavoro presso enti locali, alle dirette dipendenze di amministrazioni statali, negli Enti locali e nei patronati scolastici. (per ogni anno: PUNTI 0,60, per ogni mese o frazione superiore a 15 giorni PUNTI 0,05).

Per approfondire l’argomento, pubblichiamo di seguito un elenco di notizie e video utili:

Graduatorie terza fascia Ata, ecco le novità sulla bozza di rinnovo triennale

Chi è il personale ATA? Qual è il titolo di studio richiesto?

Cosa sono le fasce ATA? Chi può farne parte?

Personale Ata 2021, scadenza graduatorie di terza fascia, 2 ipotesi

Domanda Ata 2021: quando esce? Chi può partecipare?

Nuove graduatorie ATA: tutte le informazioni utili

Cosa sono le graduatorie ATA? Chi può accedervi