Home Graduatorie Graduatorie III fascia Ata: le faq sull’allegato D3

Graduatorie III fascia Ata: le faq sull’allegato D3

CONDIVIDI

Sul portale Istanze on-line del Miur sono disponibili alcune faq riguardanti la trasmissione dell’allegato D3 per la scelta delle massimo 30 istituzioni scolastiche per le quali si richiede l’inserimento nelle graduatorie di istituto di III fascia del personale Ata (vedi anche la guida sintetica per la scelta delle istituzioni scolastiche).

Di seguito le faq pubblicate:

Icotea

Faq n° 1173 – Chi può presentare questa domanda?

Tutti gli aspiranti che abbiano i requisiti di accesso previsti dal D.M. 717 del 5 settembre 2014.

Faq n° 1174 – L’utente che non ha effettuato la procedura di Registrazione e quindi non ha le credenziali di accesso può accedere al servizio?

No. L’utente deve necessariamente effettuare la procedura di registrazione prima di accedere al servizio.

Faq n° 1175 – A cosa serve la funzione di ‘inoltro’?

Una volta inseriti i dati la fase successiva è inoltrare i dati: ogni inoltro avrà l’effetto di salvataggio dei dati acquisiti e contemporaneamente di:
=> Produrre un PDF, il modello compilato dall’aspirante in formato .pdf con tutti i dati acquisiti che sarà salvato in un archivio storico e che potrà essere recuperato dall’utente alla sezione “Archivio” presente sulla Home Page di Istanze online.
=> Inviare una mail all’aspirante come ricevuta con il modulo della domanda inserita in formato .pdf e riporterà la firma digitale e convalida dell’Amministrazione Centrale, in qualità di responsabile della conservazione e garante del corretto svolgimento del processo.
=> Depositare la domanda inserita in una base informativa dedicata. Dopo la chiusura delle funzioni di acquisizione della domanda (prevista per il 30 Dicembre 2011, ore 14.00) i moduli di domanda saranno messi a disposizione agli Uffici Scolastici Provinciali che potranno recuperarli e procedere con le operazioni di loro competenza.

Faq n° 1176 – Cosa si deve fare se, intendendo utilizzare lo stesso pc per comunicare istanze di utenti diversi, accada che rimangano in memoria i dati relativi alla prima utenza con cui si è acceduto?

Occorre tornare alla home page di Polis cliccando sulla voce “Logout” posta in alto a destra, quindi inserire le credenziali del successivo utente per iniziare la compilazione della relativa istanza. In ogni caso, non usare mai il tasto INDIETRO del browser.

Faq n° 1177 – 14/12/2011 – Cosa deve fare l’utente che non ha ricevuto l’e-mail relativa all’inizio della registrazione alle istanze on line?

L’utente probabilmente ha digitato un indirizzo errato oppure la casella di posta era piena. In entrambi i casi, dopo aver verificato che la casella sia in grado di ricevere messaggi, l’utente deve accedere alle istanze on line e selezionare nel menù di destra le Funzioni di utilità : Se hai dimenticato Username e/o Password clicca qui e seguire le istruzioni, che sono diverse nel caso in cui l’utente abbia diritto alla posta istituzionale (@istruzione.it) ovvero a quella privata. In questo modo l’utente può anche procedere alla modifica dell’indirizzo di posta elettronica fornito in fase di registrazione, nel caso in cui quello dichiarato sia errato o non funzionante.

Faq n° 1178 – Un aspirante già presente su una certa provincia in prima o seconda fascia su un determinato profilo, per il quale ha chiesto già trenta sedi, può chiederne altre trenta sulla terza fascia per un diverso profilo?

Sì, può farlo perché ciascuna procedura delle graduatorie d’istituto del personale ATA (prima, seconda e terza fascia) è autonoma e le relative sedi sono distinte.