Home Politica scolastica Greta Thunberg, il discorso accorato all’Onu: “Avete rubato sogni e infanzia”

Greta Thunberg, il discorso accorato all’Onu: “Avete rubato sogni e infanzia” [VIDEO]

CONDIVIDI

“Avete rubato i miei sogni e la mia infanzia”. La 16enne attivista svedese Greta Thunberg, ha esordito così nel suo intervento a margine del Summit sul clima in corso all’Onu, a New York.

Greta si è rivolta ai leader politici mondiali dicendo: “Ci state deludendo, ma i giovani stanno iniziando a capire il vostro tradimento, gli occhi di tutte le generazioni future sono su di voi, e se sceglierete di fallire non vi perdoneremo mai”, ha aggiunto, sottolineando che “il mondo si sta svegliando e il cambiamento sta arrivando, che vi piaccia o no”. 

“Venite da noi giovani per avere speranza. Come osate? Avete rubato i miei sogni e la mia infanzia con le vostre parole vuote, eppure sono una delle più fortunate”, ha sottolineato Thunberg, ricordando che “persone stanno soffrendo, stanno morendo, interi ecosistemi stanno crollando”.

ICOTEA_19_dentro articolo