Home Archivio storico 1998-2013 Generico I sindacati confederali annunciano uno sciopero generale nelle scuole milanesi

I sindacati confederali annunciano uno sciopero generale nelle scuole milanesi

CONDIVIDI
  • GUERINI

Le segreterie sindacali della provincia di Milano:

– sono contrarie al decreto di attuazione della legge Moratti e dell’istituzione della figura del tutor;
– puntano alla conferma del tempo pieno e prolungato e salvaguardia degli organici in tutti gli ordini di scuola;
– chiedono risorse aggiuntive per le nuove richieste di sezioni di scuola dell’infanzia, tempo pieno e
tempo prolungato, per il sostegno agli allievi disabili e per progetti per l’integrazione;
– chiedono il mantenimento delle sezioni di strumento musicale;
– chiedono il ritiro dei tagli degli organici previsto dalla finanziaria, per gli effetti dirompenti soprattutto sulla secondaria superiore;
– chiedono il ritiro dei tagli del personale Ata e sono contrari alla esternalizzazione dei servizi;
– chiedono la copertura di tutti i posti vacanti con immissioni in ruolo.

Icotea

Le modalità di svolgimento dello sciopero verranno successivamente comunicate dalle segreterie provinciali degli stessi sindacati.