Home Archivio storico 1998-2013 Generico Il Codice della privacy

Il Codice della privacy

CONDIVIDI
webaccademia 2020


Il codice riunisce in unico contesto la legge 675/1996 e gli altri decreti legislativi, regolamenti e codici deontologici che si sono succeduti negli ultimi sei anni. Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 29 luglio 2003, Serie generale n. 174, Supplemento ordinario n. 123/L, sostituirà la legge n. 675 del 31 dicembre 1996.
Il codice, che entrerà in vigore il 1 gennaio 2004, è suddiviso in tre parti: la prima è dedicata alle disposizioni generali, la seconda è riguarda specifici settori (informazione giuridica, notificazioni di atti giudiziari, dati sui comportamenti debitori, organismi sanitari ecc.), la terza affronta la materia delle tutele amministrative e giurisdizionali con il consolidamento delle sanzioni amministrative e penali e con le disposizioni relative all’Ufficio del Garante.

CONDIVIDI
Preparazione concorso ordinario inglese