Home Concorsi Il concorso scuola nel nuovo Dpcm: anche in zona rossa prove consentite...

Il concorso scuola nel nuovo Dpcm: anche in zona rossa prove consentite con 30 candidati per sessione

CONDIVIDI

A che punto è il concorso ordinario scuola? Dopo la conclusione delle prove scritte del concorso straordinario per scuola secondaria di I e II grado, il 19 febbraio scorso, sono cresciute le attese per la ripresa delle procedure del concorso ordinario. (VAI AL CORSO DI PREPARAZIONE prova preselettiva di logica)

A questo proposito il nuovo Dpcm del Governo Draghi chiarisce che le procedure concorsuali che prevedessero non più di 30 candidati per sessione, possono essere effettuate, anche in zona rossa. Dunque, nel rispetto del protocollo disposto dal CTS il concorso ordinario dovrebbe ripartire a breve, tanto più che anche in zona rossa gli spostamenti per comprovate esigenze di lavoro sono consentiti (art 40 del Dpcm 2 marzo 2021).

Icotea

L’articolo 24 del Dpcm del 2 marzo 2021

È sospeso lo svolgimento delle prove preselettive e scritte delle procedure concorsuali pubbliche e private e di quelle di abilitazione all’esercizio delle professioni, a esclusione dei casi in cui la valutazione dei candidati sia effettuata esclusivamente su basi curriculari ovvero in modalità telematica, nonché ad esclusione dei concorsi per il personale del servizio sanitario nazionale, ivi compresi, ove richiesti, gli esami di Stato e di abilitazione all’esercizio della professione di medico chirurgo e di quelli per il personale della protezione civile.

Sono consentite le prove selettive dei concorsi banditi dalle pubbliche amministrazioni nei casi in cui è prevista la partecipazione di un numero di candidati non superiore a trenta per ogni sessione o sede di prova, previa adozione di protocolli adottati dal Dipartimento della funzione pubblica e validati dal Comitato Tecnico Scientifico.

Resta ferma in ogni caso l’osservanza delle disposizioni di cui alla direttiva del Ministro per la pubblica amministrazione n. 1 del 25 febbraio 2020 e degli ulteriori aggiornamenti, nonché la possibilità per le commissioni di procedere alla correzione delle prove scritte con collegamento da remoto.

Direttiva del Ministro per la pubblica amministrazione n. 1 del 25 febbraio 2020

L’ulteriore disposizione citata dal Dpcm, ovvero la n.1 del 25 febbraio 2020, norma i concorsi pubblici come segue:

Nello svolgimento delle procedure concorsuali le amministrazioni adottano le opportune misure organizzative volte a ridurre i contatti ravvicinati tra i candidati, garantendo comunque la necessaria distanza di sicurezza, durante la fase dell’accesso e dell’uscita dalla sede, dell’identificazione e dello svolgimento delle prove.

Caso in cui il calendario prove non è stato reso noto

Le amministrazioni che hanno in corso di svolgimento procedure concorsuali rispetto alle quali non sia già stato reso noto il calendario delle prove concorsuali, preselettive e scritte, in collaborazione con il Dipartimento di prevenzione dell’Azienda sanitaria locale competente per territorio, valutano l’eventuale necessità di riprogrammare le date di svolgimento delle prove di concorso, in ragione dell’evoluzione dell’emergenza sanitaria e tenuto conto della provenienza territoriale e del numero massimo dei candidati attesi.

Caso in cui il calendario prove è stato reso noto

Le amministrazioni che hanno reso noto il calendario di prove concorsuali preselettive e scritte forniscono adeguata e sollecita informativa alle autorità di cui all’articolo 3, comma 2, del predetto decreto-legge, ai fini delle eventuali determinazioni di competenza, comunicando la sede, le date programmate per lo svolgimento delle prove, nonché il numero e la provenienza territoriale in termini di residenza e/o domicilio dei candidati.

I corsi della Tecnica della Scuola

Per la preparazione alla prova preselettiva LOGICA del concorso ordinario, infanzia, primaria e secondaria, vai a questo link. Prenotati ai 4 appuntamenti formativi. Il corso Come affrontare i quesiti di logica, curato da Giovanni Morello, è in programma a partire dal 12 aprile.

Per la preparazione alla prova preselettiva NORMATIVA del concorso ordinario di scuola secondaria, vai a questo link. Il corso Come affrontare i quesiti di normativa scolastica, curato da Salvatore Impellizzeri, è sempre disponibile sulla piattaforma formativa della Tecnica della Scuola.

CORSI DI PREPARAZIONE
Videolezioni e risorse on line
fruibili 24 ore su 24
Info e iscrizioni

CORSI DI PREPARAZIONE
Videolezioni e risorse on line
fruibili 24 ore su 24
Info e iscrizioni

LEGGI ANCHE