Home I lettori ci scrivono Il governo Renzi-Gentiloni-Berlusconi non è più tollerabile

Il governo Renzi-Gentiloni-Berlusconi non è più tollerabile

CONDIVIDI
  • Credion

Il Pd e il suo governo attuale Renzi-Gentiloni-Berlusconi hanno distrutto l’italia, hanno provocato e lasciato solo macerie sociali ed economiche ovunque con le loro politiche ultra-liberiste e mondialiste, creando solo ingiustizie macroscopiche ovunque, disuguaglianze ovunque. La società è in frantumi, caos e illegalità regnano indisturbati e il governo pensa ai vaccini.

La inettitudine e la mediocrità abissale di questa classe dirigente di governo ha raggiunto ormai i limiti della decenza, ha oltrepassato il limite della tolleranza; parafrasando Brecht quando l’ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa un dovere.

Icotea

E’ chiaro a tutti che tale miserabile governo sta solo facendo gli interessi di lobbi e multinazionali, vedi da ultimo la legge ambigua attualmente in senato sui vaccini fatta in fretta e furia,un modus operandi del governo allucinante, inaccettabile,vergognoso e ingiustificabile, in spregio a ogni discussione democratica e pacifica da parte di chi dissente a ragion veduta e con cognizione di causa.

Tutto ciò desta forti sospetti,quali interessi abietti navigano sottobanco nelle stanze del potere politico-finanziario? In violazione di ogni diritto e di ogni liberta’ umana sanciti dalla costituzione.

Gli italiani hanno bisogno di altre prove per maturare serenamente un giudizio definitivo sull’operato discutibile di questo governo ambiguo? Non bisogna più aspettare, è un nostro dovere difendere i nostri diritti,nessuno puo’ obbligarci e imporre attraverso metodi coercitivi di stampo fascista leggi ingiuste.

E’necessario iniziare ad alzare la voce;e’giunto il momento di dissentire con forza e di mandare a casa definitivamente questa classe dirigente di governo inetta,incapace e subdola.