Home Politica scolastica Il Miur al Salone internazionale del libro di Torino

Il Miur al Salone internazionale del libro di Torino

CONDIVIDI
  • Credion

Al Salone internazionale del libro di Torino il Miur presenta l’evento “ La scuola comunica la scuola  che comprende diversi laboratori tra i quali:

ROBOTTANDO

Rete “Robotica a Scuola”

Icotea

Laboratorio ludico-didattico, funzionale ad un primo approccio alla robotica formativa e destinato agli studenti di ogni ordine e grado. Sarà possibile progettare e realizzare robot mobili utilizzando i kit Lego messi a disposizione dalle Scuole della Rete Robotica. Il laboratorio potrà essere utilizzato anche dai docenti in visita al Salone che desiderino realizzare unità didattiche spendibili nelle Scuole di appartenenza.

MEDICALE IMAD

La tecnologia a servizio della medicina: verso le nuove professioni mediche”

La necessità di poter formare nuove figure professionali destinate alla gestione delle sale operatorie e dei processi riabilitativi personalizzati ha fatto si che si potessero intessere rapporti di collaborazione con le Aziende leader nel settore delle tecnologie medicali come quello sottoscritto con “Leonardo 3 D Metrologi” che metterà a disposizione un braccio robotizzato in grado di attuare processi di indagine su persone e cose superando i protocolli in atto nel campo medico. Il laboratorio è destinato a studenti, docenti e personale amministrativo e tecnico della Scuola

LABORATORIO DI OSSERVAZIONE SCIENTIFICHE E TECNICHE DI STAMPAGGIO 3 D

Il laboratorio vuole essere un prototipo di fablab funzionale alla realizzazione di manufatti progettati secondo le nuove tecniche che prevedono l’utilizzo delle nuove tecnologie come in questo caso le stampanti 3 D, i nuovi microscopi di osservazione, le fresette ludiche e le macchine a controllo numerico. A studenti e docenti sarà data la possibilità di poter progettare e realizzare piccoli manufatti. Il tutto grazie ad un protocollo di collaborazione con NITAL S.p.A. FOWA GROUP SCUOLA