Home Didattica Il report Indire sui gemellaggi elettronici

Il report Indire sui gemellaggi elettronici

CONDIVIDI

È  stato pubblicato il report Dieci anni di eTwinning: l’impatto sulla pratica, le competenze e le opportunità di sviluppo professionale dei docenti raccontato dagli eTwinner.

Il report, scrive l’Indire, esamina i risultati di un sondaggio condotto su un panel composto da oltre 6000 eTwinner dei Paesi aderenti.

Icotea

Secondo i docenti intervistati, il maggior impatto di eTwinning ricade sulla capacità di insegnare utilizzando una lingua straniera e impostare una didattica per obiettivi. Inoltre, gli insegnanti riconoscono a eTwinning il merito di contribuire a sviluppare competenze di didattica interdisciplinare e ad accrescere l’attitudine alla creatività, al problem solving e al lavoro in team, oltre ad abilità relazionali e di leadership. Il report evidenzia anche come i gemellaggi elettronici stimolino la motivazione degli alunni e le loro capacità relazionali e di lavoro in gruppo.

LA TECNICA DELLA SCUOLA E’ SOGGETTO ACCREDITATO DAL MIUR PER LA FORMAZIONE DEL PERSONALE DELLA SCUOLA E ORGANIZZA CORSI IN CUI È POSSIBILE SPENDERE IL BONUS.

{loadposition bonus}

 A livello di scuola, secondo i docenti intervistati, eTwinning migliorerebbe invece la nascita e la diffusione di un senso di cittadinanza europea a tutti i livelli, insieme ad un generale miglioramento delle relazioni tra docenti e studenti e la consapevolezza dell’importanza di un corretto utilizzo del web. eTwinning svolgerebbe inoltre un ruolo molto importante nel dare accesso a risorse e opportunità di sviluppo professionale degli insegnanti, in controtendenza rispetto a recenti ricerche che rivelano invece una generale scarsità di risorse e opportunità di formazione disponibili.