Home Generale Il ruolo della scuola e dell’università nella società contemporanea: convegno a Comiso

Il ruolo della scuola e dell’università nella società contemporanea: convegno a Comiso

CONDIVIDI

Ha riscosso un vivo interesse il seminario su Scuola Università Società che ha avuto luogo presso il Teatro Naselli di Comiso, organizzato dalla Onlus Turrisi Colonna in partenariato con il Comune di Comiso, la Casa Editrice La Tecnica della scuola, l’Università di Ragusa.

Numerosi gli intervenuti del mondo della scuola, dirigenti e docenti, numerosi anche gli esponenti del mondo delle professioni e della cultura.

Al tavolo per discutere del ruolo della scuola e dell’università nella società di oggi Anna Maria Di Falco, presidente della Onlus Turrisi Colonna, Santo Burgio, professore associato di Storia della Filosofia presso l’università di Ragusa, Maria Fobert Veutro, docente di Sociologia presso l’università Kore di Enna. Ha introdotto e coordinato i lavori il Sindaco del Comune di Comiso, Maria Rita Schembari.

ICOTEA_19_dentro articolo
Un momento del convegno

Il seminario è nato dalla necessità di mettere a confronto esponenti della scuola, dell’università e della società per una riflessone comune sulla formazione delle nuove generazioni, che dovranno vivere in una società in continuo cambiamento, e in parte imprevedibile, e confrontarsi con professioni che ancora non esistono. La scuola si interroga sui  modelli di uomo e di donna da proporre alla società e sul valore formativo da attribuire alle discipline per formare persone dalla mente aperta e flessibile, capaci di gestire il futuro da protagonisti.

L’università prende atto che non è più possibile camminare separatamente, ma occorre percorrere strade condivise con un progetto formativo comune. Anche la società deve dare il suo contributo alla formazione dei giovani attraverso l’alleanza con le famiglie, con le agenzie educative presenti nel territorio, con l’attenzione sempre dovuta ai modelli che essa propone.