Home Archivio storico 1998-2013 Generico Il termine per la riconferma dei supplenti è la data d’inizio delle...

Il termine per la riconferma dei supplenti è la data d’inizio delle lezioni

CONDIVIDI
  • Credion

I dirigenti scolastici dovranno procedere alle assunzioni dei supplenti temporanei a titolo provvisorio, già dai primi giorni di lezione, riconfermando i docenti che abbiano prestato servizio nelle stesse sedi in qualità di supplenti annuali o temporanei fino al termine delle lezioni.
E’ questo il disposto della circolare ministeriale n. 206 del 30 agosto 2000 emanata dal Ministero per richiamare l’attenzione sull’art. 1, comma 5 del decreto legge datato 28 agosto 2000, n. 240, che detta norme per garantire l’immediato avvio dell’anno scolastico.

"La prioritaria finalità delle norme sopracitate – si legge nel documento- è quella di assicurare, seppur in via provvisoria, l’immediata assegnazione di personale, sin dall’inizio delle lezioni attraverso la conferma, nella stessa istituzione scolastica, di chi vi ha prestato servizio nel precedente anno scolastico".

A tale scopo i dirigenti scolastici sono stati autorizzati ad assumere sin dai primi giorni di lezione, i supplenti temporanei necessari a coprire i posti disponibili. Gli stessi docenti rimarranno su tali posti finché non vi assuma servizio il personale di ruolo o supplente avente diritto.

Il provvedimento si è reso necessario per assicurare il normale avvio dell’anno scolastico nell’attesa della conclusione delle operazioni di assegnazione definitiva del personale.

Infine, un’altra circolare, la n. 205 di pari data è stata emanata sullo stesso argomento
.