Home Attualità Immissioni in ruolo, dalle graduatorie di merito a quelle provinciali

Immissioni in ruolo, dalle graduatorie di merito a quelle provinciali [Diretta 09/07 ore 15:30]

CONDIVIDI
  • Credion

Entro il mese di luglio si devono completare le operazioni di immissione in ruolo, attingendo per il 50% dalle graduatorie di merito e per il rimanente 50% dalle graduatorie ad esaurimento. I posti disponibili per le immissioni in ruolo devono essere definiti nei prossimi giorni dopo la pubblicazione, tanto attesa, del contingente suddiviso per regioni, province, ordini, gradi di istruzione e classi di concorso.

Il 9 luglio 2021, alle ore 15,30, La Tecnica della Scuola propone una Diretta sull’importante tema delle immissioni in ruolo 2021/2022, sui canali social Facebook e Youtube.

Icotea

Parteciperanno i nostri esperti di normativa scolastica, Lucio Ficara e Salvatore Pappalardo, e sarà presente l’esperto di diritto scolastico, Dino Caudullo. Condurrà la diretta, Daniele Di Frangia.

Durante la diretta si tratteranno temi come quello delle istruzioni operative per le immissioni in ruolo, delle graduatorie interessate alle assunzioni, dei tempi e delle procedure da eseguire, ma parleremo anche dei posti attualmente disponibili e del contingente che verrà destinato alle prossime assunzioni.

Incontro con i sindacati

L’incontro del 7 luglio con i sindacati si è rivelato deludente, si attendeva di conoscere il contingente per le immissioni in ruolo 2021/2022, ma non è stato ancora reso noto, in quanto non è ancora arrivata l’autorizzazione del MEF.

Come viene comunicato dalla Flc Cgil, il Ministero dell’Istruzione ha presentato alle organizzazioni sindacali la bozza delle istruzioni operative per le immissioni in ruolo per il prossimo anno scolastico 2021/2022.

Il contingente dei posti da assegnare sarà ripartito come segue.

Innanzitutto ci sarà la divisione dei posti tra GAE 50% e concorsi 50%.

Per quanto riguarda i concorsi i posti saranno assegnati facendo scorrere in ordine le seguenti procedure:

GM 2016 = compresi gli idonei (è utile ricordare che la validità delle GM 2016, originariamente prevista per tre anni dalla pubblicazione, è stata prorogata di 1 anno dalla Legge 205/2017 comma 603, e poi di un ulteriore anno dal Decreto Legge 126/2019. Pertanto le graduatorie, comprensive degli elenchi aggiuntivi degli idonei sono valide per i 5 anni scolastici successivi alla pubblicazione. Nella maggioranza dei casi saranno quindi valide anche per il 2021/2022).

GMR concorsi straordinari 2018 + FASCIA AGGIUNTIVA alle GMR 2018 = fino al 100% dei posti che residuano dopo le GM 2016.

GM Concorso Straordinario 2020 = dalle graduatorie già pubblicate o che saranno pubblicate entro i termini utili per le immissioni in ruolo.

GM Concorso STEM = partecipano a questa fase se le graduatorie vengono pubblicate entro i termini utili per le immissioni in ruolo.