Home Generale In Brianza il Pd si oppone a proposta Lega Nord di costruire...

In Brianza il Pd si oppone a proposta Lega Nord di costruire due nuove scuole

CONDIVIDI
  • Credion

Lo scenario è la provincia di Monza e Brianza, e a darne notizia è il consigliere provinciale Andrea Villa della Lega Nord, che assieme agli altri due gruppi consiliari di minoranza “Brianza Civica” ed “Insieme per la Brianza” stanno cercando di rendere possibile la realizzazione di due nuovi edifici scolastici nei comuni di Arcore e Brugherio.
Il consigliere provinciale Villa fa sapere che la Provincia di Milano e quella di Monza e Brianza, hanno dal 2005 ad oggi, più volte deliberato e approvato in merito alla scelta di realizzare due nuovi edifici scolastici, specificatamente nei comuni di Brugherio e di Arcore.
Pertanto, in data 21 ottobre 2015 è stato presentato l’ordine del giorno n. 2/2015 a firma dei gruppi consiliari suddetti, con cui chiedono alla giunta provinciale ed al presidente di voler confermare l’investimento, già deliberato e finanziato, volto alla realizzazione dei due nuovi edifici scolastici.
Il consigliere Villa denuncia con sconcerto e non poco stupore, che il partito democratico brianzolo ha votato contro questa proposta di realizzare i due nuovi edifici scolastici, in barba alla cosiddetta “buona scuola” cotanto decantata e sbandierata dal partito democratico stesso in luogo e in largo per tutto lo stivale